amo natale come odio la febbre

amo festeggiare con la mia famiglia il natale e molto spesso amo anche i giorni festivi ma odio la febbre(come già sai)ed in questo periodo è più diffuso avere la febbre.l’odio per la febbre è collegato(come già sai)all’odio per l’inverno invece l’amore per il natale è collegato(come già sai)all’amore per la famiglia. Quest’anno molto ridotto perchè c’è pure mia nonna e io odio mia nonna(e lo sai)perchè odio le persone lamentose(e lo sai)l’amore che ho per il natale è legato all’amore per la mia zia mio zia mio fratello mamma e papà odio la nonna come odio i lamenti(e già sai)può capitarti di prendere la febbre a natale perchè la febbre è collegata al freddo

Annunci

odio mia nonna come amo natale

amo natale perchè sto con la mia famiglia e io amo stare con la mia famiglia questo natale è diverso perchè c’è mia nonna e come voi sapete già io odio mia nonna perchè è lamentosa e come voi sapete già io odio i i lamenti è incredibile come ogni festa mamma sa come guastarmela(proprio le feste che sono per me esenziali perchè io sono molto probblematica allora lavoro e penso ogni giorno e i pensieri che faccio mi inqiuetano

odio la febre come odio mia nonna

l’odio per la febbre è collegato all’odio per il freddo che è collegato(come già sai)all’odio per l’inverno e l’odio per la nonna è legato all’odio per i lamenti in generale non odio nonna odio solo i lamenti e chi si lagna come lei ma mamma la sopporto perchè anche se è lamentosa come nonna scherza molto anche come faceva mio nonno .

oggi mi sono dovuta subire la nonna menomale che c’è la mia cuffia dove sento tutta la musica e menomale ce lo avuta stanotte quando ce lei e non la sento.però è stata come una pugnalata alle spalle sapere che non poteva camminare oggi perchè stanotte avevo avuto la febbre quando ce la nonna non voglio altro che andarmene da casa e non tornare fino al giorno che quella se ne andrà perchè la odio i più ma non potevo visto che stanotte ho avuto la febbre  e volevo scappare ma non potevo perchè stanotte ho avuto la febbre

non posso smettere di odiare nonna perchè sono io e io non posso cambiare proprio adesso che mi sono conquistata.

manca un giorno a natale

manca un giorno a natale l’atmosfera si riempe di felicità il cuore di amore sopratutto verso la famiglia che si ama.il calore dell’amore si riflette nell’atmosfera ed è tutto più caloroso grazie ai cuori che fanno da specchio e all’amore verso la famiglia e agli amici la gioia natalizia si può esprimere solo attraverso all’amore che ognuno prova verso l’altro.fuori fa freddo ma dentro con gli amori dei nostri cuori uniti fa caldo e l’amore che ogniuno prova verso l’altro fuoriesce dal cuore circodandolo d’amore

amo natale allo stesso tempo odio mia nonna

Amo Natale perchè sto con la mia famiglia. La mia famiglia per me sono zio Ugo zia Vita e Francesco e non nonna e non Antonella. Io a Natale vorrei stare solo con loro e papà mamma e Tuffo perchè li amo e il Natale è una festa che amo, non amo nessuno come amo loro, solo mio padre e Tuffo un po’ di più di tutt,i dimmi perchè devo passare il natale con nonna io che lo passo benissimo solo con la mia famiglia, io amo la mia famiglia allo stesso tempo odio mia nonna perchè è lamentosa e io odio le persone lamentose(come già sai)

famiglia-a-natale

Ma perchè c’è sempre qualcuno o qualcosa che mi fa arrabbiare

ho tantissima rabbia causata dalla nonna dagli ospedali dalla scuola dai professori ,dai dottori e pure da papà perchè papà ama la scuola e sta sempre a scuola e io invece odio la scuola perchè ti fa impazire. io lo vorrei sempre a casa perchè amo stare con lui ma lui vuole sempre stare a scuola oppure sempre a lavorare per la scuola io lo vorrei accanto a me perchè non si mette mai acccanto a me

girare per via Sparano per regali natalizzi

E’bellissimo girare per via Sparano per regali natalizi, io voglio metterci tutta me stessa per fare i regali natalizi, vorrei che ogni regalo possa essere apprezzato dalle mie amiche e perciò per farli voglio metterci tutta me stessa.

Via Sparano è troppo incasinata nel periodo natalizio, è molto difficile camminare perchè è così incasinata che c’è la coda dappertutto. Non si riesce proprio a camminare, tutti schiacciano Tuffo anche se io lo porto, sai bloggo, lo amo così tanto che non mi potrei staccare mai dalla mia stella bianca, allora lo prendo in braccio.

In tutto il centro sempre c’è una coda a Natale, la coda aumenta e non si può proprio camminare ma ci si va lo stesso e io con Tuffo. La coda più bella è quella del mio pelosino!

via sparano

che brutto quando un film ti delude

ho aspettato tanto di vedere Belle et Sebastien 2 perchè l’1 lho visto e mi è piaciuto tanto sono tornata 2 volte a vederlo con i miei genitori mia cugina mio zio e una amica ci siamo commossi tutti alla fine nel due abbiamo comprato il DVD dell’uno perchè mi è pieciuto tantissimo e attendevo il 2 con ansia ma il 2 non mi è piaciuto perchè non cera storie e poi trasformano Belle in eroe un cane deve essere un cane bele et sebastien

amo la neve come odio il freddo

la neve viene amata e odiata al tempo stesso da me l’amore per la neve viene dal fatto come ho già detto che qui a bari la neve è rara io odio tutto ciò che è collegato al freddo e all’inverno perchè  io soffro da morire il freddo.l’odio per la neve è collegato all’odio per il freddo e per l’inverno e l’odio che ho per il freddo come già sa è legato all’odio per la febbre invece l’amore per la neve è legato alla sua rarità quando ce la neve fa freddo per me che odio il freddo(e lo sai)è orribile uscire quando nevica eppure usciamo per l’amore verso la rarità della neveneve

il mio progetto

Io vorrei allevare i cani perchè amo i cani, mamma non vuole che io pratichi il mio progetto senza prima laurearmi ma ammettiamolo, l’università  non porta da nessuna parte, ho sempre amato la natura e lavorarla mi farebbe felice, non capisco perchè vanno tutti all’università, io vorrei stare a contatto con la natura perchè io amo la natura, mamma mi ha trascurato per anni pur di studiare all’univesità, da questo il mio odio per l’università, io nutrirò l’amore che ho per la natura lavorandola.